Questa tecnica viene applicata da un decennio in varie parti del mondo, dal Castello di Cenerentola a Orlando negli USA, ai nuovi palazzi sorti a Shangai e negli Emirati Arabi, ospedali, uffici e sale d’attesa. Interi reparti pediatrici di alcuni tra i più importanti ospedali italiani sono diventati scenari fatati in cui si raccontano le fiabe più belle.
Sono molti gli architetti e decoratori che scelgono questa tecnica nell’intento di creare atmosfere e ambienti particolari all’interno di ristoranti, bar e luoghi conviviali in genere. Senza dimenticare opere di restauro o riproduzioni artistiche in ambienti religiosi, valorizzare e personalizzare l’ambiente privato, sale da pranzo, salotti, bagni e cucine, così come le facciate esterne degli edifici.